fbpx

UNOde50

Nato a Madrid alla fine degli anni ‘90, il marchio voleva essere una risposta alla necessità di trovare uno stile di gioielli che rappresentasse una rottura con quanto già esistente. Una rivoluzione in cui le tecniche e i processi di creazione di gioielli tradizionali si mettessero al servizio di un nuovo modo di fare le cose.
Alla fine degli anni ‘90, José Azulay acquistò UNOde50 per dare vita a gioielli unici, diversi, dal design originale e prodotti in un numero limitato di pezzi. Qualcosa di selezionato, unico e di carattere.

Le prime collezioni di UNOde50 erano costituite da appena 50 unità per ogni design. Un impegno in termini di qualità ed esclusività che si sarebbe poi dovuto sviluppare con il successo del marchio.

Attualmente UNOde50 continua a produrre in modo artigianale tutti i suoi pezzi come se fossero unici, presentando anche Edizioni Limitate a 50 unità in ogni collezione.