fbpx

Mattioli

Raffinato ambasciatore dello stile made in Italy nel mondo, il marchio Mattioli costruisce i propri successi presenti sulle basi di un nobile passato, legato alla più rinomata e sapiente tradizione orafa torinese.
Un’esperienza unica, che ha origine alla fine dell’800 con l’Antica Ditta Marchisio, titolare del primo punzone rilasciato dalla città di Torino: lo storico “1 TO”.

Specializzata nella creazione e lavorazione manuale di gioielleria e oreficeria di alta qualità l’azienda si avvale, fin dalle origini, del prezioso contributo di un nutrito staff di artigiani che lavorano l’oro a ciclo completo: dalla fusione del lingotto fino al pezzo finito. Nel 1995 l’ingegnere Luciano Mattioli, portatore di competenza e know-how maturati in anni di lavoro presso multinazionali, acquisisce l’azienda, chiedendo alla figlia Licia, già avvocato in Torino, di affiancarlo nella gestione dell’impresa. Nel 2000 la famiglia Mattioli sceglie di firmare con il proprio nome un brand che racchiuda in sé e rappresenti ovunque nel mondo l’importante patrimonio di tecnica, passione, ricerca e DNA italiano che da sempre caratterizza l’azienda. Nasce così il marchio MATTIOLI: sotto la guida di Licia e grazie al suo entusiasmo e alle sue capacità creative, le nuove collezioni raggiungono in breve tempo i mercati stranieri.
Confluiscono nel brand il desiderio di raccontare le proprie storie, il gusto per il design e un forte contenuto di innovazione. La ricerca sui materiali e l’uso delle tecnologie più evolute integra la maestria artigianale di uno staff di oltre cento esperti maestri orafi, che maneggiano con straordinaria competenza diamanti, pietre preziose e semipreziose, madreperle, legni di pregio e tutti i materiali impiegati nella realizzazione degli oggetti preziosi.

Negli anni successivi, grazie ad un costante processo di innovazione formale e tecnologica, supportata da una nuova gestione intraprendente e strategica, MATTIOLI estende la distribuzione dei propri gioielli ai mercati esteri attraverso selezionate gioiellerie di tutto il mondo, partendo della propria boutique-salotto di Roma in via del Babuino 105, a pochi passi da piazza di Spagna.

Oggi l’azienda, dal 2013 denominata Mattioli S.p.A., mantiene vive le due anime complementari che la compongono: quella squisitamente produttiva dedicata ai grandi marchi della gioielleria mondiale e quella relativa al brand proprio, ormai distribuito in oltre 20 paesi.