fbpx

Damiani

Gioielli Damiani è sicuramente una delle “colonne” del lusso italiano relativo al mondo della gioielleria e dell’oreficeria, ed è una realtà molto nota ed ammirata in tutto il mondo.

Gioielli Damiani scoprì i suoi albori nel 1924 a Valenza grazie a un’idea imprenditoriale di Enrico Grassi Damiani: oggi il marchio è una società quotata in borsa e al vertice del Gruppo vi è sempre la famiglia Damiani, giunta ormai alla sua terza generazione, come non sottolineare inoltre il fatto che Damiani è stato il primo marchio a proporsi fin dalla sua fondazione come creatore, disegnatore e produttore di gioielli.

Qualità è un’autentica parola d’ordine, da intendersi anzitutto come pregio realizzativo di ogni singola creazione: le proposte Damiani si contraddistinguono per un’estetica coinvolgente, armoniosa e minuziosamente curata in ogni più piccolo dettaglio.
Per i suoi articoli in oro Damiani utilizza oro 18 kt, ovvero l’oro con il più elevato livello di purezza che può contraddistinguere il mondo della gioielleria, anche per le perle ed i diamanti questo brand italiano offre solo ed esclusivamente il meglio.

L’eccelso lusso che contraddistingue questo brand ha raggiunto il suo apice con la produzione dei cosiddetti Masterpieces, dei veri e propri capolavori di eccellenza, a oggi l’azienda ha conseguito anche 18 Diamond International Awards dei riconoscimenti di livello internazionale che corrispondono a dei veri e propri Oscar della gioielleria: quest’ultimo rappresenta un primato ineguagliato, segno evidente del fatto che Damiani è un’azienda top a livello mondiale.

Oggi le produzioni Damiani abbracciano diverse categorie di articoli: orologi maschili e femminili, solitari e fedi, anelli, collane e gioielli di altro tipo.
Tra così numerose proposte è possibile individuare articoli dalle peculiarità disparate e in grado di soddisfare variegati gusti, ad ogni modo l’eleganza e la raffinatezza tipica dei gioielli di questo brand è pressoché inconfondibile.