fbpx

Bulgari Orologi

Gli orologi Bulgari sono figli dell’unione tra il design italiano e l’arte orologiera svizzera.
Materiali esclusivi ed high-tech, gemme preziose ed un design originale e moderno hanno determinato il successo di questo brand famoso in tutto il mondo.
Bulgari è un’azienda italiana fondata da Sotirios Voulgaris nel 1884 a Roma, specializzata nei prodotti di lusso e nei settori gioielleria, pelletteria, profumeria e orologeria.

Nel 1881 Sotirios scelse di abbandonare la sua terra natale, l’Epiro, con l’obiettivo di fare fortuna in Italia.
Dopo alcuni anni trascorsi a Napoli, si trasferì a Roma dove, insieme al socio Demetrio Kremos, cominciò ad esporre le sue creazioni presso una famosa gioielleria di via Sistina. In seguito al successo riscosso dai suoi preziosi, inaugurò la sua prima boutique. Sotirios si ispirava chiaramente ai gioiellieri parigini attivi in quegli anni, dando vita ad oggetti dall’elevato valore economico, destinati ad un pubblico d’elite.
Smeraldi, platino e diamanti erano i suoi materiali preferiti. Si specializzò anche nella creazione di alcuni originalissimi gioielli scomponibili: collane che si trasformavano in bracciali e spille che diventavano pendenti.
Due dei figli di Sotirios, Costantino e Giorgio, decisero di seguire le sue orme e di dare continuità ad un’azienda entrata a far parte del novero delle più importanti al mondo.
Nel 1980 la famiglia Bulgari decise di fondare la divisione Bulgari Time a Neuchatel, nella patria dell’orologeria svizzera.
Da quel momento le esclusive creazioni del marchio italiano vengono realizzate a Neuchatel, sebbene già in precedenza, nel 1975 e nel 1977, l’azienda avesse iscritto il suo nome su alcuni orologi a tiratura limitata. Il primo segnatempo griffato Bulgari fu il Bulgari Roma, il cui successo convinse l’azienda a lanciare l’orologio Bulgari Bulgari, caratterizzato da uno dei design più iconici della storia dell’orologeria moderna.
Gli orologi di lusso Bulgari sono attualmente declinati in dieci collezioni diverse, distribuite dal gruppo francese Moët Hennessy Louis Vuitton, del quale fa parte dal 2012.